Tiberius Pompei. Il ristorante-location affacciato sugli scavi. Ampie sale interne ed esterne

Il nuovo concept del Tiberius si ispira ai colori e ai profumi dei giardini circostanti.
La magia delle ville romane, del Vesuvio, di Capri rievocano il clima cosmopolita e dinamico dell’antica Pompei.
 
Pasquale, il proprietario, desidera che il Tiberius diventi il posto più bello della città per gustare i deliziosi piatti della cucina mediterranea, nel comfort dei nuovissimi ambienti creati per soddisfare tutte le esigenze: ristorante, shisha sofa bar, terrazze e giardino.
 
Gli ambienti interni, da Il Salotto dei Misteri a Fior di Cotone e a La Parisienne; e gli spazi all’aperto, da La Terrasse a Il Giardino dei Sensi. Tutti ambienti pensati per ricreare diverse atmosfere di agio e di piacevolezza. 
 
Completo e originale. Dalla serata di gala alla sfilata di moda, dal matrimonio al compleanno, nonché seminari, serate a tema, corsi di pizza e workshop: ogni ricorrenza incontra la giusta dimensione nei saloni senza tempo e di grande versatilità del Tiberius.
 
La proprietà si estende su una superficie di 1500 mq e dispone di oltre 8.000 mq di spazi esterni, in grado di ospitare oltre mille persone.
Gli ospiti hanno a disposizione un ampio parcheggio privato.
 
A soli 20 km da Sorrento e a meno di un’ora di navigazione da Capri, la struttura consente di ritrovarsi in un universo insolito, dove l’autenticità e il modernismo si fondono con l’eleganza e la raffinatezza.
Sito Web realizzato da: WitLab Web Solutions - Dominio e Servizio di hosting: Maior Hosting Solutions